Serata degli auguri

 

10 dicembre 2019 - Palazzo Rhinoceros

Anche quest’anno abbiamo voluto ripetere, in occasione dell’incontro per gli auguri, la formula “cultura e bollicine”.

E’ nel Palazzo Rhinoceros  della Fondazione di Alda Fendi – Esperimenti, che ci siamo trovati la sera del 10 dicembre per scambiarci gli auguri di Natale.

Frutto dell’attività di mecenatismo culturale della più piccola delle sorelle Fendi, Alda, ai confini dei Fori Imperiali, nell’area del Campo Boario, tra il Palatino e la Bocca della Verità, è qui che un palazzo un tempo fatiscente, è stato trasformato, dall’Archistar Jean Nouvel, in qualcosa che a Roma non esisteva.

In linea con l’idea di Alda Fendi, il poliedrico architetto francese ha realizzato un prodigio architettonico conservando e innovando un palazzo di sei piani diventato così un hub culturale dove gli spazi espositivi si incrociano con dei mini appartamenti ognuno diverso dall’altro, su su fino all’ultimo piano dove siamo stati accolti da una terrazza, con un panorama senza tempo.  

Anche se la serata era particolarmente fredda è stato comunque piacevole ed emozionante affacciarsi nell’area culla della civiltà romana, il luogo dove la leggenda vuole che sia stata trovata la cesta con Romolo e Remo.

All’ingresso siamo stati guidati a visitare la mostra “Doppio singolare” dove abbiamo trovato i capolavori di due grandi  personalità del surrealismo: il fotografo Man Ray ed il regista cinematografico Luis Buñuel, che abbiamo ammirato accompagnati dalle note di Tristano e Isotta di Richard Wagner,  colonna sonora di “Un chien andalou”, capolavoro cinematografico provocatorio diretto da Buñuel e interpretato da lui stesso e da Salvator Dalì.

Nei suggestivi locali adiacenti la terrazza si è svolto il ricevimento preceduto da un breve intervento del nostro Presidente, Ambasciatore Castellaneta, che prima di rivolgere gli auguri  ai presenti ha fatto cenno all’intensa attività associativa che ha caratterizzato il 2019. Tra gli ospiti è stata gradita ed inaspettata la presenza  di Mr. Sello Hatang - Chief Officer della Nelson Mandela Foundation – in visita a Roma. L’illustre ospite, presentato dall’Ambasciatore sudafricano Shirish Soni, ha avuto l’opportunità di intrattenerci sugli scopi e attività della Fondazione

L’incontro è stata anche l’occasione per presentare quattro nuovi soci ( Antichi Parchi, Studio Legale Internazionale Zagami, la Cantina Casale del Giglio, il Forte Village) e dare voce ai loro rappresentanti.

Non è mancato il simpatico rituale della “riffa” con omaggi messi a disposizione con grande generosità da “GemmaGi” il marchio di gioielli  di Raffaella Serrapiglia, consorte del nostro socio Giancarlo Sestini; dal Socio Stefano Pizzolato con la raffinata biancheria della sua storica azienda Tebro, da Casale del Giglio con la varietà della Cantina. Apprezzati i biglietti per il concerto “Puccini’s Mood” che si svolgerà il prossimo 7 febbraio presso l’Auditorium.

Last but not least, un sentito ringraziamento ad Assicurazioni Generali, in particolare a Daniele Di Loreto il Responsabile dell’Ufficio di Rappresentanza a Roma del Gruppo per aver contribuito alla realizzazione della serata.

 

 

 
 

via Sicilia, 154 - 00187 Roma - e-mail:segreteria@diplomatia.it - Tel. +39.06.94800471 +39.06.42020028 - P.IVA 04936921008 - C.F. 97108390580