Gli algoritmi al potere. Scenari geopolitci, economici e regolamentari.

 

17 giugno - Camera dei Deputati

Nel cambiamento portato dalla rivoluzione digitale, uno spazio notevole è occupato dalla relazione tra potere e algoritmi, in grado di incidere sugli equilibri socio-economici e su quelli geopolitici. Big data e tecnologie di apprendimento automatico rappresentano sia un’opportunità sia una sfida piena di rischi.

 

Per analizzare questo mutamento  - e proporre soluzioni – è nata la piattaforma “Digital Policy Council”, lanciata lo scorso 17 giugno alla Camera dei Deputati nel corso del Convegno organizzato AISES in collaborazione con il nostro Club e la Fondazione Einaudi.

 

Il progetto che “cerca di rispondere proprio alla necessità di elaborare nuove forme di partenariato tra vari stakeholder al fine di creare proposte normative e indicazioni strategiche di alto valore per rafforzare il ruolo del nostro Paese” è stato presentato da Valerio De Luca Presidente di Aises, direttore della neonata piattaforma nonché esponente della governance di Diplomatia.

 

Diversi i personaggi intervenuti, nelle diverse sessioni in cui era stato articolato il Convegno:

 

grandi manager, diplomatici, accademici, giornalisti.

 

Giuseppina RUBINETTI, Direttore Dipartimento Giustizia Fondazione Luigi Einaudi Onlus

Guido ALPA, Università La Sapienza

Francesco GRECO, Procuratore della Repubblica, Milano

Vittorio Emanuele FALSITTA, Università Europea

Luigi GUBITOSI, CEO Telecom Italia 

Jill MORRIS, Ambasciatore UK

Giulio TERZI DI SANT’AGATA, Presidente CyberSec  

Giovanni CASTELLANETA, Presidente Diplomatia

Matteo DEL FANTE, CEO Poste Italiane (in attesa di conferma)

Giampiero MASSOLO, Presidente ISPI e Fincantieri 

Ofer SACHS, Ambasciatore d’Israele 

Giuseppe BENEDETTO, Presidente Fondazione Luigi Einaudi Onlus

Hanno moderato le diverse tavole rotonde

Gianni RIOTTA, editorialista de La Stampa

Serena BORTONE, giornalista RAI

Cesara BUONAMICI, vice direttore TG5

 
 

Photo by Estella Marcheggiano

 

via Sicilia, 154 - 00187 Roma - e-mail:segreteria@diplomatia.it - Tel. +39.06.94800471 +39.06.42020028 - P.IVA 04936921008 - C.F. 97108390580