Prima edizione del premio Diplomatia a Villa Madama

 

Ospite d'onore il Ministro degli Esteri Angelino Alfano

 

 

Il “Premio Diplomatia 2018”, alla sua prima edizione, è stato conferito ieri 19 marzo al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, all’Ambasciata di Francia in Italia e a Fincantieri nel corso della serata svoltasi nella Loggia di Raffaello di Villa Madama. L’iniziativa, patrocinata dal Ministero degli Esteri, si è aperta con l’intervento del Ministro Angelino Alfano, che ha riconosciuto il costante impegno di Diplomatia a favore del confronto tra le istituzioni e la società civile.“L’Italia è una vera superpotenza della Cultura. L’attitudine al dialogo, l’approccio rispettoso delle diverse identità culturali, la naturale vocazione per il pluralismo sono gli elementi alla base della nostra diplomazia culturale e in generale dell’azione diplomatica italiana”. Ha sottolineato il Ministro degli Esteri di fronte ad una numerosa platea.

 

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, rappresentato dal Segretario Generale Ambasciatore Elisabetta Belloni, ha ottenuto il premio per il suo supporto alle “attività di proiezione italiana nel mondo”. All’Ambasciata di Francia in Italia, rappresentata dal Ministro Consigliere Claire Raulin, è stato invece riconosciuto l’importante contributo offerto in occasione dei complessi negoziati tra Fincantieri e STX France relativi ai cantieri navali di Saint-Nazaire. L’Amministratore Delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, è stato insignito del premio in virtù dell’accordo industriale siglato dal gruppo cantieristico con STX France, mettendo a segno “una considerevole acquisizione industriale per il sistema Italia”.

 

 “La nostra associazione, che riteniamo unica nel suo genere, ha da sempre l’obiettivo di rafforzare il dialogo tra il mondo diplomatico e l’impresa, nell’ottica di identificare sinergie e promuovere l’interesse comune” ha dichiarato Stefano Balsamo “Il Premio Diplomatia è un’occasione per ribadire il nostro impegno e la presenza del Ministro Alfano ci riempie di orgoglio”.

 

Il Premio è stato ideato per onorare chi meglio ha interpretato le finalità statutarie dell’associazione: la promozione dello sviluppo di attività culturali, commerciali e di solidarietà con i Paesi tradizionalmente legati all’Italia, l’agevolazione di incontri tra personalità italiane e straniere ai massimi livelli e l’approfondimento dei rapporti interpersonali e delle eventuali sinergie tra i soci.

 

19 marzo 2018
Location: Villa Madama

 
 
 

Ascolta l'audio della serata 

 
 

 
 
 

via Sicilia, 154 - 00187 Roma - e-mail:segreteria@diplomatia.it - Tel. +39.06.94800471 +39.06.42020028 - P.IVA 04936921008 - C.F. 97108390580